HOMI-hiperdecorative interiors- talk

talk al SALONE DEGLI STILI DI VITA-HOMI

HOMI- IL SALONE- DAL 5  SETTEMBRE “21

Il 5 settembre alle 16.30 presso la fiera Rho, Milano, ho il piacere di partecipare con un talk sul mio studio e progetti al programma della 3 giorni intitolata “HYPERDECORATIVE Interiors by PLATFORM for HOMI Milano” che vedrà alternarsi presso gli spazi di HOMI Milano (a Milano fiera, Rho) 14 Studi italiani e internazionali, selezionati appositamente per questo evento.

La trasformazione dell’ambiente domestico come luogo non più solo privato, ma anche luogo di lavoro, di racconto, di attività fisica. La necessità di avere un contatto con la natura anche all’interno della propria abitazione è l’effetto post pandemico.

Al contempo la casa diventa un luogo in cui la decorazione torna grande protagonista come reazione all’azzeramento della relazione sociale.
Il linguaggio della progettazione diventa “ibrido”, rispondendo ai nuovi comportamenti, o più propriamente, ai nuovi stili di vita che sono andati affermandosi.

Non esiste più un progetto di interni, di arredamento o di design che segua un solo e unico codice, ma spesso coesistono e si contaminano vari linguaggi e tendenze in cui il tema del decorativo torna a essere espressione della complessità del contemporaneo.

Valeria Aretusi Architetto il 5 settembre ospite a HOMI /prenotazione su eventbrite/ 1 credito per architetti su i@materia/

Rho, Milano

fiera Homi, padiglione 11

 
 
.


ZENCABIN

ZENCABIN /PROTOTIPO PROGETTO PREFABBRICATO – INTERNO / progetto © arch.Valeria Aretusi / render Alessandro Berti Visualization ©

Circa 17 mq 

*struttura in xlam e parete ventilata 

*Rifiniture d’ interior pareti in legno xlam a vista 

*una camera da letto con zona soggiorno-cucina e vetrata per smart working, vetrate scorrevoli e dislivelli volumetrici per creare

*bagno in rivestimento in pannelli di plastica riciclata effetto terrazzo

*tetto giardino e spazio zen-meditazione – apertura su verde pensile

Zencabin è il progetto firmato Valeria Aretusi, una tiny-house, cabin contemporanea, realizzata in legno xlam, una casa trasportabile di metri 7x 2,5 , spostabile su camion, perfettamente fusa nel paesaggio circostante.

Il progetto è pensato per un nuovo modo di abitare , un nuovo stile di vita in smart-working, per una fuga dalla città adatto a city quitters sia temporaneo che permanente.

Progetto abitativo adatto a strutture recettive, hotel diffusi o glamping di design.

Il progetto è stato presentato anche durante il talk del festival Platform 2021, tra i nuovi progetti dello studio di Valeria Aretusi, a Venezia in concomitanza della Biennale 2021.

Dimensione: 2.5 x7 m o  2.5x 12 m

luogo: Abruzzo

anno : Luglio 2021

per info valeriaaretusi@gmail.com

progetto depositato con copyright*Tutelio *2021


ZENCABIN

ZENCABIN /PROTOTIPO PROGETTO PREFABBRICATO  / progetto © arch.Valeria Aretusi / render Alessandro Bberti Visualization ©

Zencabin è il progetto firmato Valeria Aretusi, una tiny-house, cabin contemporanea, realizzata in legno xlam, una casa trasportabile di metri 7x 2,5 , spostabile su camion, perfettamente fusa nel paesaggio circostante.

Un progetto per city-quitters, per amanti della natura, per persone dinamiche ma anche per strutture recettive che mirano al nuovo lusso turistico: design space e fusione nella natura.

Il progetto è stato presentato anche durante il talk del festival Platform 2021, tra i nuovi progetti dello studio di Valeria Aretusi, a Venezia in concomitanza della Biennale 2021.

Pareti ventilate specchiate che creano il riflesso dello skyline e il mimetizzarsi della costruzione- la parete ventilata può essere rivestita anche in legno o pietra o intonaco.

Il modulo presenta una stanza con camera e angolo soggiorno-cucina, un bagno e una scala che porta al tetto convergendo in una “piramide trapezoidale” piccolo volume per una zona Zen di meditazione con apertura su tetto in verde pensile.

Zencabin 1 : 2.5 x7 m

Zencabin 2 : 2.5x 12 m

per info valeriaaretusi@gmail.com

progetto depositato con copyright*Tutelio *2021


Platform Architecture Festival - selection

 
Una settimana a Venezia per un grande evento : Dal 14 luglio fino al 17 luglio 2021, ha luogo il Platform Architecture Festival, una kermesse di speeches e lectures da parte degli architetti internazionali protagonisti delle due mostre di Casa PLATFORM Venezia: Best Italian Interior Design e Best International Houses.
Il 16 luglio presenterò il mio progetto #residenzaQ selezionato per #bestinternationalhouses
e alcuni progetti in corso 🌠#aretusivaleria
Il Festival ospita più di 100 architetti provenienti da tutto il mondo, animando così un fitto palinsesto di lectures.
L’evento verrà ripreso e trasmesso sulle piattaforme digitali di Platform Architecture and Design
 
 
.


"RIGENERAZIONE URBANA presentazione di LARGO DUOMO N.6" con Uovo alla Pop - Galleria - lavori in ambito rigenerativo

conferenza Rigenerazione Urbana-largo Duomo

16 Giugno 2021
dalle 15 alle 18 siamo felici di partecipare attivamente alla conferenza “RIGENERAZIONE URBANA (presentazione di LARGO DUOMO N.6” con Uovo alla Pop – Galleria parleremo dei lavori in ambito rigenerativo
Ringraziamo per l’invito l’ Ordine degli Architetti PPC di Livorno Luca Barontini e Dunia Demi
Obbligatoria l’iscrizione tramite IM@teria codice evento ARLI795 _ Riconosciuti n. 3 CFP agli architetti partecipanti.👈👈
 
 

 

 


"ARIZONA" la MOSTRA COLLETTIVA dei colori decreto

AriZONA dal 2 giugno 2021

Mercoledi 2 giugno riapre finalmente Uovo con la mostra dell’ estate AriZONA – la mostra dei 4coloridecreto
vi aspettiamo tutti alla riapertura per festeggiare e goderci una mostra collettiva davvero unica #4coloridecreto #arizona #ARIzona #zonarossa #zonabianca #art
ABEL BAEL+ BE PURPLE+EGEON + LIBERTA’+ MICHAEL ROTONDI+ OBLO+SICK BOY+VALERIA ARETUSI
h 16.00-21.00
Arizona è la nuova mostra di Uovo alla Pop, un modo per raccontare artisticamente la divisione per colori delle regioni italiane nella dimensione pandemica. Nuovi confini, nuove regole, divisioni e muri.
Bianco, giallo, arancione, rosso. Ogni artista dovrà quindi creare quattro opere dove in ognuna, considerato il libero attuare sull’immagine e il concetto, sia presente uno dei 4 COLORI ‘colori decreto’: bianco, giallo, arancione, rosso.
Il titolo della mostra è anche un chiaro richiamo all’Arizona quello stato famoso per i suoi paesaggi desertici punteggiati da cactus.
 
.


"Residenza Q " arch.Valeria Aretusi selezionata in mostra per Best International Houses #venezia2021

inaugurazione 21 maggio 2021-Venezia #biennalearchitettura

Sono lieta di annunciare che sono stata selezionata come Architetta insieme al mio Progetto Residenza Q, tra 70 studi di architettura internazionali alla mostra organizzata da Platform “Best International Houses” @Biennale Venezia 2021
in concomitanza della 17°Biennale Internazionale di Architettura
Saranno esposte alcune foto e tavole di progetto nella monumentale cornice della Scuola Grande di nostra signora della Misericordia Cannaregio, Venezia
dal  22.05 al 22.08
circuito off ad ingresso gratuito
 
 

 


Residenza Q

dettaglio del blu majorelle- giardino d’inverno

RESIDENZA Q. /ROSETO DEGLI ABRUZZI  / progetto © arch.Valeria Aretusi

Per donare colore alla luce dell’interior, è stato creato un giardino d’inverno con intonaco a grana grossa blu, ispirato al giardino Majorelle di Marrakech.
/ foto Erwin Benfatto ©


Residenza Q

SEMPLICITA’ DELLE FORME

RESIDENZA Q. /ROSETO DEGLI ABRUZZI  / progetto © arch.Valeria Aretusi

Un progetto dall’architettura minimale e in stile scandinavo, il design è pulito e nordico, tipico delle abitazioni danesi e norvegesi, modulare e geometrico, ma sorprendente all’interno per la sua accoglienza, grazie al calore del legno e allo studio sulle superfici aereoilluminanti.
/ foto Erwin Benfatto ©