un talk al Festival di Architettura di Roma

FAR, ideato e realizzato dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma vive la sua quinta edizione all’insegna della proliferazione culturale!

Il 6 ottobre a Piazza Ettore Rolli sarò ospite al FAR  alle 18.00 per parlare delle arti di strada oltre che della street art, ma anche di installazione e degli eventi correlati che riguardano dispositivi architettonici atti a stimolare il ritorno delle arti alla dimensione della strada e dello spazio pubblico.
 
Ringrazio lo studio di architettura p.r.o.g. arch_design  che mi ha invitata a questa edizione su una vera Ape che “ci trasporterà” durante le interviste del Festival di Architettura nel progetto “Presidio architettonico e indagine sul contemporaneo con Ape Prog a cura di P.r.o.g. arch design”.

Il Festival stimola attenzione e attrazione verso specifiche aree del territorio romano attraverso 4 Call rivolte a: Municipi, architetti, associazioni, professionisti, designer, artisti e cittadini.

L’obiettivo è proporre azioni concrete per comprendere le sfide del futuro, un dialogo empirico che si innesta nei territori, parlare e vivere l’architettura e le possibilità urbane.

FAR dal 5 al 8 Ottobre 2023

Ci vediamo il 6 ottobre a Piazza Ettore Rolli alle 18.00

 


la Galleria di street art Uovo alla Pop apre a Roma-Genova-Livorno

dal 8 al 23 Dicembre

Uovo alla Pop, la galleria di street art con sede a Livorno si allarga.
L’8 dicembre apre il pop-up di Natale in tre città italiane: Livorno, Genova e Roma. Stesso format, stessi stessi artisti, ma ogni store racconta 
anche la sua originalità. L’occasione per mettersi in moto e visitarli tutti fino alle stanze “segrete”.
Un percorso che ha come tuorlo centrale la street art l’arte contemporanea più libera e sorprendente.
 
Dal 8 al 23 dicembre 
Inaugurazione 8-12-2022 dalle 12 alle 22 
Free entry 
 
Dove ?
1. Roma_ presso In Galleria Trastevere in via Goffredo Mameli 53/54
2. Genova_ presso Saku in via degli Indoratori 13 
3. Livorno_ presso l’ ovetto in Via G. Verdi 11
Segui l’ arte proteica e viaggia con noi
#contemporaryart #streetart #streetarteverywhere
 
Uovo alla Pop – Galleria
saku_genova
In Galleria – Trastevere
Alinea – Arts & Culture


VALERIA ARETUSI
Architettura


Vincita del premio BIGSEE WOOD DESIGN AWARD 22 : Valeria Aretusi con Q RESIDENCE

premio BIG SEE WOOD DESIGN AWARD per la RESIDENZA Q progetto VALERIA ARETUSI

27 ottobre 2022 al Castello di Lubiana, Slovenia, sarà inaugurato il  festival del Design “
 BIG SEE AWARDS “ tra le eccellenze del design nell’Europa sudorientale
 
Il premio per “Big See Wood Design Award” per il progetto “Residenza Q” – Aretusi Valeria- Italy
⭐
Una serie di brevi conferenze di progettisti e marchi pluripremiati che presentano i loro progetti eccezionali. Siamo chiamati a presentare discorsi sui nostri progetti e ad affrontare il pensiero critico sul design di qualità e stabilire una comunicazione di qualità all’interno della professione e in relazione al pubblico in generale. 
Intanto la residenza Q continua a dare soddisfazione 💡
 


PREMIO ERNESTOMEDA

premio ernestomeda-our-idea-of-award-valeria-aretusi-architettura-cucina-residenza-q

IL PREMIO OUR IDEA OF AWARD-ITALIAN EDITION DI ERNESTOMEDA VA A VALERIA ARETUSI PER LA CUCINA “RIFLESSI DI MARE”

insieme allo Showroom DOLCE ABITARE

Il 9 maggio a Villa Montani (PU), si è svolto l’evento di premiazione del contest Our Idea of Award– Italian Edition. I progetti vincitori si sono distinti per l’originalità, la complessità e l’eccellenza proprie del progetto cucina.

Il primo premio è stato consegnato allo showroom Dolce Abitare e all’architetto Valeria Aretrusi, per il progetto Residenza Q. Design geometrico, rimandi nordici ed impronta ecosostenibile.

«La Q rappresenta un nucleo chiuso, simbolo della casa, con una curva discendente che simula la discesa collinare che porta al mare, poiché l’abitazione è stata costruita su una collina morbida che si affaccia sull’Adriatico». Arch. Valeria Aretusi

“Il progetto cucina si è distinto per la valorizzazione della composizione cucina in perfetta armonia con l’architettura dell’edificio, per la capacità di interpretarne gli elementi caratterizzanti in funzione dello spazio. Per il senso di continuità tra interno ed esterno, tra la villa e il paesaggio circostante, attraverso la scelta oculata di materiali tecnologici ed eco-friendly. Per lo stile eclettico e accogliente dove richiami di architettura nordica si amalgamano a dettagli arabeggianti creando smaglianti cromatismi.” la Giuria di Ernestomeda

Cucina premiata da Ernestomeda -our idea of Award- progetto Residenza Q Valeria Aretusi

 


PREMIO BigSee Wood Design Award 2021

il PROGETTO RICEVE IL PREMIO BIGSEE WOOD DESIGN AWARD 2021

É il momento giusto di annunciare che il mio progetto Residenza Q é stato premiato per la sezione BigSee Wood design Award 2021 insieme a progetti internazionali. Oltre al Design la tecnologia, l’ uso del legno in architettura e la filosofia legata alla sostenibilità in questi giorni di COP26 sono fondamentali per pensare al futuro. Non ci resta che sognare in modo sostenibile e fare progetti che migliorino la nostra qualità di vita, proviamoci.
It is my pleasure to announce that my project Residenza Q has been awarded the BigSEE Wood Design Award 2021. The project has also been nominated for the best project (Grand Prix) in the category Wooden houses.
2021|BigSEE Wood Design Award 2021 – Winner, Italy, Wood, Wooden houses #WINNER 
 
 
.


HOMI-hiperdecorative interiors- talk

talk al SALONE DEGLI STILI DI VITA-HOMI

HOMI- IL SALONE- DAL 5  SETTEMBRE “21

Il 5 settembre alle 16.30 presso la fiera Rho, Milano, ho il piacere di partecipare con un talk sul mio studio e progetti al programma della 3 giorni intitolata “HYPERDECORATIVE Interiors by PLATFORM for HOMI Milano” che vedrà alternarsi presso gli spazi di HOMI Milano (a Milano fiera, Rho) 14 Studi italiani e internazionali, selezionati appositamente per questo evento.

La trasformazione dell’ambiente domestico come luogo non più solo privato, ma anche luogo di lavoro, di racconto, di attività fisica. La necessità di avere un contatto con la natura anche all’interno della propria abitazione è l’effetto post pandemico.

Al contempo la casa diventa un luogo in cui la decorazione torna grande protagonista come reazione all’azzeramento della relazione sociale.
Il linguaggio della progettazione diventa “ibrido”, rispondendo ai nuovi comportamenti, o più propriamente, ai nuovi stili di vita che sono andati affermandosi.

Non esiste più un progetto di interni, di arredamento o di design che segua un solo e unico codice, ma spesso coesistono e si contaminano vari linguaggi e tendenze in cui il tema del decorativo torna a essere espressione della complessità del contemporaneo.

Valeria Aretusi Architetto il 5 settembre ospite a HOMI /prenotazione su eventbrite/ 1 credito per architetti su i@materia/

Rho, Milano

fiera Homi, padiglione 11

 
 
.


Platform Architecture Festival - selection -Biennale di Architettura 2021

 
Una settimana a Venezia per un grande evento : Dal 14 luglio fino al 17 luglio 2021, ha luogo il Platform Architecture Festival, una kermesse di speeches e lectures da parte degli architetti internazionali protagonisti delle due mostre di Casa PLATFORM Venezia: Best Italian Interior Design e Best International Houses.
Il 16 luglio presenterò il mio progetto #residenzaQ selezionato per #bestinternationalhouses
e alcuni progetti in corso 🌠#aretusivaleria
Il Festival ospita più di 100 architetti provenienti da tutto il mondo, animando così un fitto palinsesto di lectures.
L’evento verrà ripreso e trasmesso sulle piattaforme digitali di
 
 
.